Hofburg Bressanone

La collezione di presepi

Attorno al 1800, il principe vescovo Karl Franz Lodron fece creare, sia per la chiesa di corte che per una camera del proprio appartamento, due grandi “presepi”, contenenti in verità lunghi cicli con la storia di Cristo e della redenzione. Entrambi i “presepi” contengono infatti molte scene tratte dalle storie evangeliche. Quali intagliatori delle figurine furono prescelti Augustin Alois e Josef Benedikt Probst e Franz Xaver Nissl. Il presepio di Probst contiene in tutto più di cinquemila figurine e narra la storia di Cristo partendo dalla Natività sino alla sua Passione sulla Croce. Il presepio di Nissl tratta gli episodi natalizi e quelli della passione ed era esposto nelle domeniche di Quaresima nella chiesa della residenza. Altri presepi provenienti da Bressanone, dal Tirolo, da Napoli e dalla Sicilia arricchiscono questa sezione del museo.

Arte medievale

Le raccolte della Hofburg conservano preziose testimonianze della scultura e della pittura medievale, per poi proseguire sino al barocco, al classicismo e alla fase romantica.
Le opere più rappresentative sono però le Madonne e i Crocifissi tardo romanici e le sculture e dipinti di artisti tirolesi del medioevo.

Settore

[Arte medievale](https://my.visim.eu/show/?applicationKey=gdx6395xeay1nmubfqkq5weqd&m=EULc8CYQ9XZ&play=1&lang=de&title=0&help=0&mpskin=etq3wn1hz3&sr=-1.54,1.52&ss=392)
[Arte barocca](https://my.visim.eu/show/?applicationKey=gdx6395xeay1nmubfqkq5weqd&m=EULc8CYQ9XZ&play=1&lang=de&title=0&help=0&mpskin=etq3wn1hz3&sr=-.43,-1.49&ss=206)
[Arte rinascimentale](https://my.visim.eu/show/?applicationKey=gdx6395xeay1nmubfqkq5weqd&m=EULc8CYQ9XZ&play=1&lang=de&title=0&help=0&mpskin=etq3wn1hz3&sr=-1.37,-1.38&ss=354)

Tesoro del duomo

Vieni a visitarci per scoprire il tesoro del duomo.
[Continua ](https://my.visim.eu/show/?applicationKey=gdx6395xeay1nmubfqkq5weqd&m=EULc8CYQ9XZ&play=1&lang=de&title=0&help=0&mpskin=etq3wn1hz3&sr=-.1,.07&ss=510)

Appartamento vescovile

Peter Fellin - Meditazioni

La Hofburg di Bressanone e il Museion rendono omaggio all’artista Peter Fellin (Revò 1920 – Merano 1999) in occasione dei cento anni della sua nascita.

Tesoro del duomo

Vieni a visitarci per scoprire il tesoro del duomo.
[Continua ](https://my.visim.eu/show/?applicationKey=gdx6395xeay1nmubfqkq5weqd&m=EULc8CYQ9XZ&play=1&lang=de&title=0&help=0&mpskin=etq3wn1hz3&sr=-1.11,-1.4&ss=420)

Arte barocca

Per l’epoca barocca spiccano le statue d’altare di Adam Baldauf, le tele ad olio di Stefan Kessler, Ulrich Glantschnigg, Franz Sebald Unterberger e Paul Troger.

Peter Fellin - Meditazioni

La Hofburg di Bressanone e il Museion rendono omaggio all’artista Peter Fellin (Revò 1920 – Merano 1999) in occasione dei cento anni della sua nascita.

Arte rinascimentale

Agli inizi del XVI secolo il Rinascimento trovava ancora difficoltà ad imporsi nell’arte locale. Ne sono esempi nella collezione del Museo Diocesano un’Adorazione dei Magi del bavarese Michael Parth, la tavola con il Miracolo presso il sepolcro di Sant’Antonio e la Nascita di Maria attribuita a Sebastian Scheel, nonché le portelle d’altare del monastero delle Orsoline di Brunico dipinte da Vigil Raber di Vipiteno.

Arte del XIX e del XX secolo

L’ampia collezione Siegfried Unterberger presenta dipinti di artisti tirolesi dell’Ottocento, tra questi lavori di Franz von Defregger, Albin Egger-Lienz e Alexander Koester.

Madonna in 3D

Scoprite [qui](https://sketchfab.com/3d-models/12th-century-maria-statue-from-hofburg-museum-a0b67ed7bafb435786ba62b545f8c84f) il modello 3D della Madonna.