Cantina San Paolo

Livello di riempimento

Questo numero non è una data, bensì il volume interno della cisterna.

In queste botti maturano Pinot bianco, Chardonnay e Pinot nero, nonché Merlot, Lagrein e Cabernet Sauvignon.

Fusti

Utilizziamo questi fusti per la vinificazione delle uve provenienti da singoli vigneti. Più avanti nell'anno, dopo la svinatura, vengono anche utilizzati per lo stoccaggio di vini pronti per l'imbottigliamento.

I vitigni in queste botti sono Pinot bianco, Chardonnay, Pinot grigio nonché Schiava, Pinot nero e Lagrein.

Pompa a pistone

Viene utilizzata per il travaso dei tini e delle botti e per inviare il vino alla linea di imbottigliamento.

Controllo della temperatura

Ogni contenitore è dotato di controllo della temperatura per poter monitorare l'affinamento in modo ottimale. Il rubinetto serve per poter spillare il vino in piccole quantità e valutarne correttamente le caratteristiche organolettiche.

Ogni botte viene contrassegnata con la specifica del vitigno, annata e vigneto di provenienza delle uve.

Tonneaux

Tonneaux: botte in rovere francese con capacità da lt 500

Cantina Barrique

Ogni fusto è dotato di dispositivo di controllo della temperatura in modo da poter monitorare l'affinamento del vino in modo ottimale. Il rubinetto serve per gli assaggi e valutare così la correttezza delle caratteristiche organolettiche.

Cisterne

Le nostre cisterne erano rivestite con piastrelle e venivano utilizzate per il vino da tavola quando le rese in vigna erano molto più alte di oggi. Ogni cisterna ha circa 200.000 lt di capacità.

Cantina con botti di legno

Questa cantina con botti di legno fu utilizzata in passato soprattutto per l'affinamento della Schiava. Le vecchie botti di legno vengono pian piano sostituite da contenitori d'acciaio.

Questi fusti, da 1.800 lt a 9.000 lt di capacità, sono dotati di un dispositivo di controllo della temperatura.

SANCTISSIMUS

Essenza del Pinot Bianco:
Piantate nel 1899 in una vigna di pendenza estrema, queste viti sono fra le più antiche dell'Alto Adige. Le uve selezionate vengono fermentate in anfora a contatto con le bucce e il vino poi viene affinato in botti di rovere di quercia locale.

Fusti d'acciaio

Questi fusti d'acciaio, di vario volume che va da 2.300 lt a 9.800 lt, sono smaltati internamente e vengono utilizzati per lo stoccaggio del vino.

Barrique

Botte con capacità da lt 225

Qui affiniamo in botti di rovere le nostre selezioni.

Cantina gravitazionale

Già nel 1907 la cantina fu costruita su 4 piani con un dislivello di 22m. Il dislivello consente la movimentazione delicata del vino e contribuisce anche a un risparmio energetico.

Anfore

In queste anfore porose di circa 300 lt di capacità fermenta il nostro Pinot Bianco SANCTISSIMUS.

Il colore del fusto indica che è destinato all'affinamento del vino rosso.

Barrique & Tonneaux

Queste piccole botti, Barrique e Tonneaux, sono costruite in rovere francese e vengono realizzate appositamente per noi dal bottaio Mittelberger di Frangarto.

Tini di legno

Usiamo questi grandi tini di legno della capacità di 5.500 lt per la fermentazione e lo stoccaggio dei vini provenienti da singoli vigneti .